02 settembre 2008

taccuino di viaggio: i sentieri dei pensieri

è trascorso un anno da quando ho scritto
storia di un pensiero
che da lineare ritornò ad essere radiale

che si concludeva con la mia mappa n.0



da allora è iniziato il mio viaggio radiale:
ho incontrato persone reali e virtuali
ho visto luoghi vicini e lontani
ho letto libri illuminanti e appassionanti
ho assaporato la buona conversazione

ma quello che più mi ha fatto compagnia
è stato il mio silenzio, profondo e pieno,
nel quale il passato si è incontrato con il presente
per raggiungere insieme il futuro

durante il viaggio ho affidato a un taccuino
le mie riflessioni sulla creatività

ora non voglio anticipare nulla sul contenuto
mi piace pensare che sia la pura curiosità
a spingervi a sfogliare il mio taccuino

fatevi guidare dal soffio della fantasia,
lasciate che l'immaginazione corra libera
sulle pagine che ho lasciato bianche
perchè c'è ancora tanto da scoprire....

con il tempo scriverò dei brevi commenti
giorno dopo giorno, passo dopo passo...

i sentieri dei pensieri
disegni semplici per descrivere il sentiero creativo

l'incipit è questo ...

Molti sono i sentieri ancora ignoti
ma a ogni pensante è assegnata
sempre e soltanto una via, la sua:
nelle cui tracce egli deve sempre costantemente vagare
per attenersi infine ad essa come alla propria
la quale però mai gli appartiene


Martin Heidegger
Holzwege, Sentieri erranti nella selva





p.s.
grazie a tutti coloro
che hanno viaggiato prima di me
e hanno lasciato una traccia da seguire

8 commenti:

Annarita ha detto...

Ciao, Robertina. Vieni a leggere questo post:

http://lanostramatematica.splinder.com/post/18245094/Blog+Day+2008...E+Tre

baciotti
annarita

Anonimo ha detto...

ciao Roberta, ben tornata!
Ho sfogliato con piacere il tuo taccuino, è bello rileggerti ;)

Donatella P.

roberta buzzacchino ha detto...

@ ciao annarita

grazie per aver segnalato il mio blog!

a presto
r

roberta buzzacchino ha detto...

ciao donatella
sono contenta di risentirti :)

a presto
r

Hyperbola ha detto...

Veramente un blog interessante..Una bella idea..Grazie ad Annarita per avermelo fatto scoprire.

Serena ha detto...

Ti ammiro moltissimo! Il tuo taccuino è stupendo nella sua essenzialità! Grazie di averlo condiviso!

roberta buzzacchino ha detto...

@serena

grazie :)

Kaihla ha detto...

Buona sera! Mi imbatto oggi per la prima volta in questo blog, molto interessante il discorso. Si potrebbe discuterne meglio per mail? Mi piacerebbe sviluppare una tesi sull'argomento.