29 dicembre 2011

letture natalizie



Problema: come raccogliere in un solo libro tutto l'inconscio del mondo? La domanda da un milione di simboli ha finalmente una risposta...


Il Nobel dimenticato.

La vita e la scienza di Camillo Golgi

(...) il miglior modo per arrivare ad importanti risultati è di ricercare le verità nuove, senza pensare all’utile che ne potrà derivare più tardi.

Il ricercatore, per Golgi, deve essere scevro dalla preoccupazione dell’utilità pratica degli studi, perché essa rappresenta uno fra i più gravi ostacoli al progresso, in quanto, subordina la scelta degli argomenti di studio al giudizio dell’oggi, mentre sappiamo che il valore della gran maggioranza delle conoscenze, emerge dalla correlazione delle une con le altre (...)

il prossimo libro sarà


felici letture a tutti :)

Nessun commento: