15 gennaio 2010

stati di aggregazione della materia

dopo la mappa mentale di storia sui babilonesi
ecco che mio nipote carlo si cimenta con la scienza
e sintetizza in modo radiale gli stati di aggregazione della materia



come vedete fare una mappa mentale è molto semplice

carlo è partito dal centro utilizzando il linguaggio visuale
per rappresentare gli stati di aggregazione della materia:
solido, liquido e gassoso

poi ha proseguito con i rami principali utilizzando le parole chiave
nei rami secondari invece ha disegnato degli omini a stella
per rappresentare i legami molecolari che sono
nello stato solido più forti e via via più deboli

infine ha utilizzato delle frecce per indicare
i passaggi di stato della materia: fusione,
solidificazione e condensazione

bravo carlo, con questa mappa mentale
porterai un pò d’innovazione a scuola !

2 commenti:

Roberto Dadda ha detto...

Mancano alcuni passaggi di stato come per esempio la sublimazione: solido -> gassoso e non è vero che per evaporare c'è bisogno di calore.

bob

Anonimo ha detto...

veramente sul mio libro di 4^ elementare non c'è la sublimazione e nemmeno il brinamento
ciao carlo