23 novembre 2010

creatività luminosa

Venerdì 26 novembre alle ore 18.00 con molto piacere
andrò alla libreria Melbookstore di Roma dove
Annamaria Testa presenterà La trama lucente
con interventi di Loredana Lipperini e Giovanna Cosenza



(...) La creatività è un’intuizione che si accende al di là della consapevolezza, ma se non si accompagna alla conoscenza, alla competenza, alla fatica, resta un barlume senza esito. La creatività non è solo talento ma anche allenamento, non è solo natura ma anche cultura. E deve produrre qualcosa di utile, oltre che di nuovo, per la collettività. Questo libro non promette di rendere più creativi i suoi lettori, ma offre una visione al volo del territorio vasto che chiamiamo “creatività”. Un volo che, scoprendo tracce, coordinate, percorsi, ci aiuta a riconoscerla, a rispettarla e a coltivarla.



E che, connettendo punti luminosi, ricostruisce una trama fatta di mille trame: quella che, nella mente umana, unisce illuminazioni fino a configurare un concetto nuovo, e quella che a sua volta lo lega a chi l’ha pensato e alla sua storia personale. Quella che salda l’individuo al suo tempo e alla società in cui vive. E che, confrontando le visioni di scienziati, artisti, economisti, forma il disegno scintillante che chiamiamo progresso.(...).

questa è la mappa mentale che ho realizzato
leggendo il capitolo 14 "La creatività come processo"

2 commenti:

flavialtomonte ha detto...

Ieri sera navigando in rete sono rimasta intrappolata sul suo blog,
e ho trovato interessante la mappa del Processo Creativo, tanto da scriverci su un articolo http://flavialtomonte.wordpress.com/2010/11/28/processo-creativo/

Buon fine giornata,
Flavia Altomonte
di Una Valigia di Caffè

roberta buzzacchino ha detto...

grazie flavia per l'attenzione dedicata al mio blog
r